mercoledì, 10 febbraio 2010 ore 15:05 (UTC+1)

La libertà del pensiero economico è in pericolo?

Incontro con gli economisti Stefano Sylos Labini e Sergio Rossi - di Orazio Martinetti

In sintesi

  • Il punto
  • mercoledì 10 febbraio 2010
  • ore 17:10

Leggi

Paolo Sylos Labini
(foto courtesy http://www.syloslabini.info)

In questi giorni, sul sito dell’Associazione Paolo Sylos Labini, l’economista italiano scomparso nel 2005, è stato pubblicato un Manifesto per la libertà del pensiero economico con un titolo allarmante: “Contro la dittatura della teoria dominante e per una nuova etica”. Il Manifesto si propone di suscitare una discussione aperta sugli orientamenti della ricerca economica e delle sue implicazioni politiche e culturali. “Occorre respingere l’idea – sostengono gli estensori – che esista una sola verità nella scienza economica. Occorre dare spazio alle teorie alternative nell’insegnamento e nella ricerca”. L’economia, insomma, deve essere al servizio delle persone e non viceversa.
Ma è davvero in pericolo la libertà del pensiero economico? Orazio Martinetti ne discute oggi con il figlio del celebre economista, Stefano Sylos Labini, e con Sergio Rossi, docente di macroeconomia e di economia monetaria all’università di Friburgo. Il testo del Manifesto è pubblicato sul sito www.syloslabini.info

Ascolta

Proprietà audio
La libertà del pensiero economico è in pericolo?

10.02.2010

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo