martedì, 27 marzo 2012 ore 09:41 (UTC+1)

Trio Libero

Martedì 27 marzo, ore 20.30, Studio 2, RSI Lugano

In sintesi

  • Tra jazz e nuove musiche
  • Martedì 27 marzo 2012
  • ore 20.30
  • Studio 2 della RSI a Lugano

Leggi

Andy Sheppard

Sebastian Rochford

Michel Benita

Nato nel 1957, Andy Sheppard è oggi una delle figure di maggiori spicco del jazz britannico contemporaneo. In procinto di iniziare degli studi di arti plastiche, a 19 anni ascolta John Coltrane e subito dopo corre ad acquistare un sassofono. E’ una scelta definitiva che negli anni successivi lo porterà a vincere numerosi premi e borse di studio. Si trasferisce a Parigi, collabora con la Big Band Lumière e il collettivo Urban Sax, inizia a produrre la propria musica. Entra in contatto con alcuni nomi di prestigio: George Russell, Gil Evans, Steve Swallow, Carla Bley che spesso lo inviteranno nelle loro grandi e piccole formazioni. Tra le sue ulteriori collaborazioni ricordiamo quelle con Elvis Costello, Babaa Maal, Nigel Kennedy, il Quartetto Balanescu, Nana Vasconcellos, Michael Mantler, Rita Marcotulli… Ha guidato per anni un suo quartetto, pubblicando numerosi CD.

Di recente ha dato vita a Trio Libero, un ensemble cameristico che sembra essere fra i format a lui maggiormente congeniali. Assieme all’eccellente contrabbassista francese Michel Benita (pure lui decisosi “tardi” alla musica) e al raffinato batterista inglese Seb Rochford (Polar Bear, Brian Eno, Herbie Hancock, Tetraband…), Sheppard mette qui a fuoco ancor più l’ampio e fantasioso fraseggio, l’emissione pura e cristallina sia al sax tenore che al soprano, una voce che sa essere delicata ma pure decisa e potente. Trio Libero ha appena pubblicato per ECM l’omonimo disco di debutto, registrato all’Auditorio RSI in collaborazione con Rete Due.

Andy Sheppard, sassofoni
Michel Benita, contrabbasso
Sebastian Rochford, batteria

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo