lunedì, 14 maggio 2012 ore 09:57 (UTC+1)

La recensione

I dischi di Anna Menichetti

In sintesi

  • La recensione
  • Da lunedì 14 a venerdì 18 maggio 2012
  • ore 11.00

Leggi

La settimana si apre con una incisione straordinaria, fino a oggi inedita, degli studi di Chopin interpretati da Maurizio Pollini , appena diciottenne, subito dopo la vittoria del concorso di Varsavia: un grandissimo "ragazzo" e una visione schietta, naturale e spontanea dell'artista che sarebbe via via divenuto successivamente. A questo fuoco d'artificio iniziale segue un CD e DVD della Limen Muisc che ci offre musica da camera di Beethoven e Schubert.

Si esplorano poi territori distanti per genere: la bella voce di Gisela May per le opere di Brecht e Weill e un viaggio tutto italiano nelle lontane terre messicane.

Chiude la settimana la musica da camera francese: intima e suggestiva nella scrittura del maestro di tutti, Cesar Franck, seguito da Debussy e Poulenc.

Cinque proposte di genere e scrittura, timbri e tradizioni che si intrecciano e si amalgamano alchemicamente!

Lunedì 14 maggio:
Chopin Studi op. 10 e op.25 - Maurizio Pollini - EMI Testament SBT-1473

Martedì 15 maggio:
Beethoven, Schubert quartetti op. 95 e D810 - Quartetto Prometeo - Limen Music CDVD009C009

Mercoledì 16 maggio:
Kurt Weill - Songs - Gisela May - Crystal Classics N 67 078

Giovedì 17 maggio:
Hombres de Maiz Anima italiana nella musica messicana - Ensemble Lucidarium - LeCouvent K617 - K617228

Venerdì 18 maggio:
Franck, Debussy, Poulenc - A.Gastinel vc. e C. Desert pf. - Naive V 5259,

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo